Alanna Masterson si infuria: Crescete c***o!


Come precedentemente aveva già fatto Josh McDermitt, anche lei dopo essere stata vittima di cyberbullismo aveva deciso di abbandonare i social. La poverina è ormai da mesi vittima di bodyshaming a causa del suo aumento di peso dovuto alla gravidanza. Voglio riproporre la risposta che ha dato Alanna su Instagram qualche mese fa a tutti quei “soggettoni” che l’hanno offesa:

“Forse non riuscite a mettervelo in quella ottusa testa del c****, ma allattare un bambino per un anno (e farlo su un furgone, tra un ripresa e l’altra, nel bel mezzo dell’estate in Georgia) richiede un sacco di impegno, determinazione e programmazione. Così, prima che decidiate di commentare quanto il mio seno sia ‘enorme’ e come io sia diventata ‘grassa’, sappiate che questa piccolina ha iniziato la sua vita nel migliore dei modi possibili. Se potessi tornare indietro, non cambierei nulla. Continuerei volentieri a mangiare calorie per produrre latte per permettere alle sue piccole ossa di crescere.
Crescete, c****. Vostra madre dovrebbe vergognarsi di aver allevato dei simili bulli che non sanno fare altro che giudicare. Sono sicura che lei sappia come dovete essere “coraggiosi” per insultare le persone nascondendovi dietro uno schermo. P.S. Mi piacerebbe davvero molto vedervi diventare genitori, crescere un figlio e lavorare 17 ore al giorno, girando da voi le scene che richiedono stunt. P.P.S. Siate gentili gli uni con gli altri. Adesso ne abbiamo più bisogno che mai.”

Traduzione Martina

3,486 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Fear The Walking Dead Promo terza stagione Successivo Ufficiale: Arriva il cartone animato di The Walking Dead